40° Edizione della Discesa Internazionale del Tevere

L’evento di eco-turismo, sport e avventura si svolgerà dal 25 Aprile al 1 Maggio, percorrendo il Tevere da Città di Castello fino a Roma

0
370
Discesa del Tevere
Discesa del Tevere

Si è svolta, (presso la Sala del Carroccio al Campidoglio a Roma), la conferenza stampa della 40ma Discesa Internazionale del Tevere, evento di eco-turismo- consapevole e itinerante che invita alla partecipazione tutti gli amanti della natura, dell’ecologia e del mangiare sano.

Da Città di Castello a Roma anche con mountain-bike e a piedi

La manifestazione, in sette giorni, con un programma a tappe,  prevede la percorrenza del fiume Tevere in canoa, in bicicletta e a piedi, con partenza da Città di Castello (PG) fino a Roma.

La Conferenza stampa è stata promossa dalla X Commissione Consiliare Permanente Sport, Benessere e Qualità della Vita del Comune di Roma.

Il commento di Roberto Crosti, coordinatore dell’Associazione organizzatrice DIT

“Il nostro è un evento che ogni anno attraversa l’Umbria ed il Lazio lungo il Tevere per giungere a Roma il 1 maggio in sette tappe guidate http://www.tibertour.com/general-program/).
Nelle primissime edizioni l’evento era riservato alle canoe, mentre successivamente si sono unite le mountain bike a costeggiare la Discesa e poi anche i camminatori. Tutto per consentire un contatto con il fiume a ciascuno secondo il proprio passo e per incentivare la partecipazione di tutti, grandi e piccoli”.